sabato 19 luglio 2014

Intermission 20 - I colori dell'estate

Commento capricciosamente e svogliatamente le ultime letture (poche, visto che ho accumulato tre pile di volumi da leggere):

E la chiamano estate di Jillian e Mariko Tamaki , Bao Publishing

Trama fornita dalla casa editricePer due bambine cresciute passando ogni anno le vacanze estive insieme, rivedersi a distanza di qualche anno può assumere un significato davvero speciale. E così, ormai prossime all'adolescenza, Rose e Windy si ritrovano coinvolte in un'avventura che le vede ancora una volta insieme e che darà al loro legame una nuova prospettiva. Una storia emozionante, fatta di amicizia e di crescita, un volume destinato a restare a lungo nel cuore dei lettori.

Commento di Yue: Bello. Le cugine Tamaki hanno davvero una marcia in più quando si tratta di raccontare la vita di tutti i giorni con tutti i suoi piccoli "terremoti" interiori. Se in Skim veniva raccontato il primo amore di una liceale bruttina, in questo "e la chiamano estate" ci viene mostrata appunto l'ultima estate "da bambine" di Rose e Windy, fra film horror, madri che celano profonde ferite e vaghissimi turbamenti amorosi.  Graficamente poi, è veramente splendido (sfogliatelo, perché dalla copertina non si direbbe).  Consigliatissimo, insieme a Skim (altra opera edita in italiano da Edizioni BD, di cui ho parlato QUI).

I colori del vicino di Giulio Macaione, Renbooks

Trama fornita dalla casa editriceLo avete voluto ed è arrivato! Finalmente l’episodio spin off di Ofelia è tra le vostre mani! Cosa succede quando ti ritrovi in una situazione decisamente grigia? Forse hai bisogno di colori… Una delicatissima storia breve dedicata all’amore e all’imprevedibilità della vita.

Commento di Yue: Avete presente il film Pleasantville? Dove i rigidi personaggi di una sit-com ambientata negli anni 50 acquistano "colore" una volta superati i loro limiti? Ecco, questo grazioso spin-off del già adorabile volume Ofelia (e qui vi linko la splendida recensione di Hermès) me l'ha ricordato: l'esistenza di Gaspare è grigia, e oppressa da una relazione sentimentale ormai agli sgoccioli. In seguito ad un piccolo incidente (rimane chiuso in casa del compagno, senza la chiave) fa la conoscenza di Andrea, il vicino di balcone, un ragazzo che per alcuni anni ha vissuto in Francia e che vive in un mondo luminoso e "colorato". Non aggiungo altro (e forse ho svelato anche troppo), ma dico solamente che Giulio Macaione, con i suoi splendidi disegni ed il suo occhio "discreto" (il palcoscenico della storia è  quasi sempre limitato ai due balconi) riesce a raccontare una storia incantevole e delicata, che farà sicuramente la gioia dei lettori di Ofelia, ma anche dei neofiti, che a fine lettura non vedranno l'ora di scoprire che fine faranno questi due ragazzi e di conoscere le avventure della pazzerella dai capelli rossi/rosa!


Stand-Up! di Aiji Yamakawa , Flashbook

Trama fornita dalla casa editrice: Utako è un'adolescente decisamente riservata, ma con un "piccolo" problema: la sua altezza decisamente sopra la media! Un handicap mica da poco per una ragazza che vorrebbe, per quanto possibile, evitare di dare nell'occhio… Ma al di là dell'inevitabile imbarazzo che le crea il non riuscire a passare inosservata, i "problemi" per lei iniziano quando l'affascinante compagno Naoyuki, suo vicino di banco, le dichiara di voler diventare suo amico… Sarà quello che desidera anche lei? Ritorna Aiji Yamakawa, questa volta alle prese con la sua ultimissima fatica e nel pieno dello splendore della sua grafica attuale, pulitissima, semplice, riccamente espressiva.

Commento di Yue: L'ho trovato carinissimo! I protagonisti sono adorabili (anche graficamente) , la loro relazione si sviluppa con naturalezza, il ritmo è pacato e slice-of life ed anche i comprimari son tutti simpatici! Niente triangoli, niente compagne di classe stronze, niente pippe mentali! Insomma, un primo volume assolutamente piacevole! Spero che in Giappone non vada oltre i tre, quattro volumi, perché veder allungare il brodo in una storia così graziosa mi dispiacerebbe parecchio!

Per oggi è tutto, e vi auguro un buon fine settimana!

11 commenti:

  1. Amo molto le storie quotidiane, quindi sono due volumi che potranno piacermi sicuramente.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il primo in special modo è consigliatissimo!

      Elimina
  2. "e la chiamano estate" e "skim" li recupererò di certo! Aspetto solo l'occasione giusta!
    Di "stand-up!" ho temuto il solito shojo banalotto e l'ho subito scartato ma se dici che è carino magari ci penso.. sperando che siano pochi numeri.. :p

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi offro come cavia! Se si mantiene carino anche nei prossimi volumi te lo farò sapere! XD

      Elimina
  3. Questi saranno miei!!! ^^
    Ciao, buone vacanze! :D
    Orlando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buone vacanze anche a te Orlando! :)

      Elimina
  4. Quando ho letto la trama di Stand Up mi sembrava l'ennesimo clone di Lovely Complex, però adesso grazie al tuo post l'ho rivalutato. Anche le opere di Gillan e Mariko Tamaki mi sembrano interessanti, Buon weekend anche a te! ^_^ (LAYLA KIRYU)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Guarda, ha un atmosfera molto particolare, quasi da film d'animazione (con tante scene "naturali" e slice of life). Non avevo pensato a Lovely Complex, ma in effetti l'accostamento è pertinente,anche se i personaggi hanno caratteri abbastanza differenti!

      Elimina
  5. "E la chiamano estate" mi ispira molto. Grazie mille per il consiglio, in fumetteria se lo trovo gli darò un'occhiata.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' bellissimo, te lo assicuro! E forse si trova più facilmente in libreria.

      Elimina
  6. I colori del vicino lo vorrei recuperare, ma ammetto di essere stata un po' frenata dal rapporto "prezzo-numero di pagine" ^^" mi sa che aspetterò di trovarlo in offerta o approfitterò di qualche sconto sul sito renbooks. I personaggi sono simpatici e lo stile di Macaione non mi dispiace affatto. Di sicuro lo recupererò, ma magari passerà un bel po' di tempo >_<

    RispondiElimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...