domenica 1 novembre 2015

In the mood for Lucca: Un tristissimo reportage del Lucca Comics and Games 2015

Ciao a tutti, come state? 
I reportage non sono il mio forte, quindi se ne cercate uno su Lucca bello ed esaustivo, con millemila foto di cosplayer e robe simili siete capitati nel posto sbagliato. Mi dispiace! 
Sia chiaro che non ho nulla contro i cosplayer : come ogni anno ne ho visti di molto belli, ma ho preferito "conservare" la loro immagine nel cuore... anche perché la sola idea di fermare qualcuno per una foto in quella calca infernale mi faceva venire i sudori freddi. 

Quest'anno ho deciso a malincuore di andare il Sabato (gli altri giorni lavoravo), e la cosa mi ha prostrato non poco, visto che è il giorno più frequentato. E ad aumentare il disagio c'è stato pure un errore con i biglietti! Infatti mi hanno spedito a casa un biglietto per Sabato abbinato ad un braccialetto per Giovedì.

WTF?

Non potete immaginare lo psicodramma: dopo un paio di chiamate al centralino e due e-mail mi ero rassegnato a doverlo cambiare in una delle biglietterie (che io non volevo vedere nemmeno da lontano), ma alla fine, per fortuna, tutto si è risolto e mi hanno spedito il braccialetto giusto direttamente a casa. 

Sabato, io e il mio amico L. abbiamo deciso di prendere il treno, e per evitare affollamenti che neanche nella metro a Tokyo siamo partiti prestissimo. Una volta arrivato in fiera ho fatto quasi tutti gli acquisti ed ho lasciato i vari volumi per le dediche (ovviamente era tutto pianificato da giorni XD) . Dalle 12 alle 13 sono stato in fila per l'autografo di Usamaru Furuya [1], mentre il resto della giornata l'abbiamo passato gironzolando per i vari padiglioni (il più visitato è stato ovviamente il padiglione degli editori , in piazza Napoleone) e riposandoci sulle mura .

Un anno fa, con l'amica E., siamo andati di Giovedì e abbiamo visitato praticamente tutto tranne il padiglione del Games. Quest'anno invece siamo stati al Games, ma in compenso abbiamo visto poco altro: niente Japan Town, niente padiglione di Star Wars, niente Lucca Junior/Family Palace, niente PalaPanini [2]. 
Troppe persone, e le borse degli acquisti erano già pesantissime! 

Verso le sei , dopo un ultimo saluto alle amiche di mangabasealpha ci siamo avviati a prendere il treno , per trovare la solita, lunghissima fila per entrare in stazione. Dopo un' oretta di fila e un'altra oretta di viaggio in un treno affollatissimo sono finalmente arrivato a casa, totalmente distrutto.

Nel complesso è stata una giornata piacevole, ma paragonata ad altre edizioni del LC&G non eccessivamente entusiasmante: avrei voluto incontrare più persone, ma molti amici lontani (blogger e amici di FB) non sono venuti quest'anno. Pazienza, ci rifaremo un'altra volta!

Qui di seguito metterò le foto degli acquisti fumettosi (e scusate la pessima qualità delle fotografie):

Acquisti Renbooks: "L'importante è finire" ovvero la splendida opera di esordio di Flavia Biondi, "I fuochi della sera" del talentuoso Giopota e il secondo volume di "Aoi Hana ", senza sovracopertina per via di un problema tipografico (ma mi verrà spedita a casa).

Anche se stava per andarsene, il buon Giopota mi ha fatto un delizioso disegnino sulla mia copia de "I fuochi della sera". Adoro il suo stile morbidoso e non vedo l'ora di leggere il suo prossimo lavoro (scritto da Luca Vanzella e illustrato da lui) in uscita il prossimo anno per Bao Publishing!

Acquisti Bao Publishing: "La generazione" di Flavia Biondi e il secondo volume delle "Lumberjanes".  Amicizia al massimo! Volevo prendere anche "Planet Bitch", ma mi è proprio passato di mente. Lo recupererò in libreria.

Ecco la dedica di Flavia (fra l'altro ha scelto uno dei miei personaggi preferiti!). Oh, anche quest'anno non c'è stato verso di beccarla dal vivo: e pensare che sono un suo grandissimo fan! E' una maledizione.

Per Edizioni DB ho preso "In Real Life" di Cory Doctorow e della bravissima Jen Wang [3] . Per Edizioni Dentiblù ho preso il secondo volume di "Hadez". E non vedo l'ora di leggerlo!

Le adorabili autrici di "Hadez" Ilaria Catalani e Silvia Tidei hanno disegnato uno stralunato Kurt sulla mia copia: ho un debole per questo personaggio! ♥ 


Per 001 edizioni ho preso il primo volume di "Elf Quest": questo fumetto di Richard e Wendy Pini mi ha sempre incuriosito, e quando ho letto dell'imminente uscita di questa riedizione completa sono stato felicissimo! Ho preso anche l'ultimo volume del Collettivo Manticora "Der Krampus": una delizia! 

Un anno fa l'ho lasciato a malincuore allo stand della Renoir, ma quest'anno l'ho preso: il cofanetto con i primi due volumi di "Usagi Yojimbo"! Opera che unisce la mia passione per gli animali antropomorfi a quella per il genere chambara! Sono pesantissimi e non vi dico la fatica di portarseli dietro!!!

Ecco l'instancabile maestro Stan Sakai, durante la signing session.
E questa è la dedica che ha fatto al primo volume del cofanetto (se ve lo state chiedendo, sì, ha autografato anche il secondo, con un altro disegno).

Sempre in casa Renoir ho preso "Wormworld Saga", primo volume cartaceo del famosissimo webcomics creato da Daniel Lieske. Ho preso anche "Un oceano d'amore" di Lupano-Panaccione , poetica storia d'amore senza testo che ha per protagonista un anziano pescatore e sua moglie.

Questa è l'adorabile dedica che Panaccione ha fatto al mio volume! 

Ultimo acquisto by Renoir: il terzo volume di Zombillennium, una serie meravigliosa di Arthur de Pins che meriterebbe tutto l'amore possibile. Non mi stancherò mai di consigliarlo!


Unico acquisto giapponese di un certo peso: il cofanetto di Hikari Club - Il club della Luce. Ho sempre voluto parlare di quest'opera di Usamaru Furuya (letta in inglese anni fa) , ma ho preferito aspettare l'edizione italiana (comprensiva anche del prequel) . Aspettatevi un post a breve!
Ecco il simpatico Sensei Furuya mentre autografa la mia copia di Hikari Club!

Ed ecco il suo Zera scintillante!
Come sapete, quest'anno Il porto proibito di Turconi-Radice ha vinto il Gran Guinigi, ed una delle mie missioni per questo LC&G era quella di riuscire a farmi autografare la mia copia del porto. Ebbene, ci sono riuscito! E non vi dico la gioia di vedere questi due splendidi autori dal vivo!


Ecco Teresa e Stefano in tutto il loro splendore!
Ed ecco la dedica! Ma come si fa a non volergli bene a questi due, come? Purtroppo mi sono dimenticato la mia copia di Viola Giramondo a casa, altrimenti mi sarei fatto autografare anche quella.

Per quanto riguarda gli annunci lucchesi sarò molto breve: i titoli Yue Approved sono "The rose king's funeral procession" , "The ancient magus bride" e "La torre fantasma". Per il resto soldi risparmiati.

A presto, con i preferiti di Ottobre! E se volete qualche info in più sui volumi qui sopra, chiedete pure nei commenti! :)

NOTE:

[1] Mentre ero in fila per l'autografo, davanti al padiglione della RW/Goen ho visto di sfuggita Acalia. Non l'ho chiamata perché mettersi a conversare davanti all'affollatissima entrata di uno dei padiglioni più frequentati non mi sembrava il caso. Purtroppo in seguito non l'ho rivista. 

[2] Non so quante volte sono passato davanti al PalaPanini  ma la fila era sempre impressionante. Quindi, No Grazie.

[3]La bravissima Jen Wang è a lavoro su una nuova opera, ovvero "The Prince and the Dressmaker", storia ambientata nel diciannovesimo secolo che ha per protagonista un giovane principe di nome Sebastian, che in segreto ama indossare abiti femminili. Per realizzare gli abiti che desidera indossare assume una talentuosa sarta di nome Frances, e fra i due nascerà un tenero sentimento. Lo scandalo, ovviamente, è dietro l'angolo: riusciranno i due protagonisti a trovare un compromesso? 
Uscirà fra più di un anno, ma io non vedo l'ora! 

27 commenti:

  1. Scusa, non per fare la polemica a tutti i costi, ma che poracciata è portare un volume (Aoi Hana 2, nello specifico) senza sovra copertina O_O ? Cioè doveva essere già pronto da un pezzo e tra l'altro pure in vendita, visto che l'avevano detto loro e io l'avevo visto in qualche negozio online...BAH! Guarda io un manga del genere , senza un pezzo, non l'avrei preso anche perchè "poi ti spediamo la copertina a casa" mi sa di poracciata unica.

    "Gen di Hiroshima" 2 non l'hai preso? spero che Hikari non lo metta in vendita per i comuni mortali troppo in là perchè ho troppa voglia di leggerlo.

    Per gli annunci ho fatto un post, desolazione assoluta.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sulla questione di Aoi Hana la penso proprio come te... Mi spiace per la Renbooks ma ormai mi ha molto deluso...
      Prova Requiem of the Rose King (o The rose king's funeral procession che dir si voglia), secondo me merita e credo che continuerò a ripeterlo ogni volta che ne avrò l'occasione!!

      Elimina
    2. Gen lo prenderò in fumetteria.

      Elimina
  2. oh ma che bella roba! guarda, i due renoir li ho già messi in wishlist, mi sembrano bellissimi!
    sugli annunci grande tristezza per tutti, ma da un certo punto di vista meglio, ho troppi troppi recuperi da fare ;_;

    ps: teresa radice e stefano turconi *_* e nathan *_* che bellezza! ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma lo sai che alla fine non sono riuscito a passare nemmeno alla Self Area? E' il mio più grande cruccio, perché volevo prendere i primi due volumi di Miss Hall! Argh, che rabbia... Poi ti chiederò in privato come fare per acquistarli direttamente dall'autrice :)

      Elimina
    2. ti passo la pagina qui così spammo anche l'autrice XD http://www.facebook.com/misshall.comic puoi tranquillamente scrivere a giulia oppure prenderli dallo shop etsy ^^

      io alla self area ci lascerei un rene! e intanto non vedo l'ora che arrivino i miei acquisti *v*

      Elimina
    3. Grazie per le info! :3
      Ah, non vedo l'ora di vedere cosa ti sei fatta prendere a Lucca!

      Elimina
    4. non vedo l'ora manco io XD anche se il botto lo farò appena escono tutti i volumi disney che hanno portato in anteprima, farò un mega ordine sullo store online di panini (così risparmio un po'!)

      Elimina
  3. Ah, quest'anno niente Lucca per me, quindi non mi restano che i vostri resoconti per vivere un po' quell'atmosfera T_T...

    Alla fine mi sembra che sei riuscito a recuperare tante cose carine, e pure un bel bottino di autografi XD.

    Per quanto riguarda gli annunci, beh, ovviamente prenderò Requiem of the Rose King (si, ormai sono abituata al titolo dell'editore inglese e non mi viene di cambiarlo), dato che dopo l'annuncio ho cominciato a spammarlo qua e là XD, e credo che proverò anche The Ancient Magus Bride: non ne so un granché, ma sempre a causa della pubblicazione in inglese, ho letto qua e là commenti positivi.
    Anche la Torre Fantasma potrebbe interessarmi...
    Per il resto, prendo sicuramente One-Punch Man e, per par condicio, almeno il primo numero di My Hero Academia lo prendo XD.
    Alla fine credo che anche a qualche altro primo numero darò una possibilità, ma solo dopo aver dato una sfogliata in fumisteria. Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ma ti assicuro che la lista acquisti era molto più lunga, ed ho dovuto tagliare molte cose, sigh.
      One -Punch Man è talmente assurdo che -forse- potrebbe piacere anche a me XD

      Elimina
  4. Wow è uscito il 3 volume di Zombillenium??? :) :) Era tantissimo che lo aspettavo, avevo quasi perso le speranze. Mi incuriosisce: In Real Life di Cory Doctorow perché è uno scrittore che adoro <3 Buone letture!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, finalmente una fan di Zombillennium! Adoro questa serie, e quando ho letto dell' imminente uscita del terzo volume ho fatto i salti di gioia (anche perché il secondo era uscito un sacco di tempo fa!).
      Ti farò sapere su In Real Life : i disegni sono bellissimi, e speriamo anche la storia.

      Elimina
  5. Quest'anno sono rimasta a casa purtroppo...dato che devo prendere un aereo per andare e che ormai la situazione è invivibile nel weekend, non ho neanche valutato l'opzione per questa edizione :(
    Tra i titoli annunciati non ne conosco nessuno si può dire, ma gravie ai commenti di blogger più informati di me ne ho adocchiati due, quello della kanno e uno dei due BL della J-pop! ^^
    Che belle tutte queste dediche! *_* spero di poter leggere presto i tuoi pareri sui vari volumi! ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Arriveranno, molto lentamente ma arriveranno!

      Elimina
  6. Il cofanetto di Furuya l'ho preso anch'io (anzi... me l'ha regalato Tiziano mio, ammmore!!! ^_____^) e Giopota me l'aveva spedito Nino Giordano, ma non l'ho ancora letto (schifoso che sono... oramai gli arretrati da leggere hanno raggiunto dimensioni da behemot...).
    Su Lucca non ho niente da dire essendo la mia esperienza con questo festival definitivamente conclusa :)
    Ti abbraccio!
    Orlando

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E bravo Tiziano! <3
      Non parliamo di arretrati, altrimenti mi metto a piangere! Non so quando riuscirò a leggere questi acquisti lucchesi (ti dico solo che alcuni volumi comprati a Lucca un anno fa li devo ancora iniziare).
      Ricambio l'abbraccio caro Orlando!

      Elimina
  7. Noo! Potevi chiamarmi! Mi avrebbe fatto piacere scambiare due parole ^^
    Io non ti ho visto ç__ç
    (Ma devo dire che quando c'è tanta gente così finisce che non guardo proprio chi ho intorno XD)

    Tante ultime uscite non le ho prese (tipo Hikari club), aspetto che arrivino in fumetteria perché il mio fumettaro mi fa il 15% di sconto, che sul totale si fa sentire decisamente ;-P

    Allo stand Panini io sono riuscita ad entrare alle sette di sera, alla fine. Nulla di che, il negozietto che c'era in città aveva le stesse identiche ultime uscite XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Eh lo so! Ho pensato: "se incrocia il mio sguardo la saluto", ma poi sei immediatamente entrata nel padiglione e mi pareva brutto urlare il tuo nome (visto che non potevo muovermi dalla fila XD) .

      Ah bene, io non sono nemmeno entrato nel negozietto della Panini! Alla fine l'unica uscita in anteprima che poteva interessarmi era il sesto volume di Soil, ma da quel che ho capito non c'era nemmeno, quindi non mi sono perso niente.

      Elimina
  8. Cazzo ElfQuest!! **
    Sono anni che non ne vedevo un albo in circolazione, non sapevo nulla di questa megariedizione!

    A Lucca Comics il dramma son proprio treni e biglietterie: quando ci andai, anni fa, almeno il secondo dramma l'ho evitato XD

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io ho sempre trovato gli spillatini di Elf Quest ai mercatini, e mi ha sempre affascinato!

      Con i biglietti il dramma è facilmente evitabile (se non ti sbagliano i braccialetti) , ma se vai di sabato il dramma delle file (sia in auto che in treno) è inevitabile.

      Elimina
    2. Non se hai il pass per gli espositori XD

      ElfQuest mi fa pensare al fantasy iperclassico, non il mio genere preferito ma nemmeno tra il fantasy che odio^^

      Moz-

      Elimina
  9. Sono discretamente contenta che gli annunci delle novità siano pochi visto che ho millemila titoli da concludere.. e poi ormai non è che mi fido tanto degli annunci.. molti escono dopo anni e anni, altri non si sa che fine fanno, altre cose escono inaspettatamente senza preavviso.. bò..

    Cmq hai fatto strage di volumi e dediche! Tanti kg di felicità.. xD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Vallo a dire alle mie spalle indolenzite!

      Elimina
  10. Eh, il sabato è un delirio. Ottimi acquisti! Io avevo pubblicato una wishlist lunghisssssima (http://onlyapapermoononlyacanvassky.blogspot.it/2015/10/wishlist-lcg-e-poverta.html), ma alla fine mi sono abbastanza trattenuta. Turconi e Radice sono fenomenali :3 sono contenta che abbiano vinto.

    Il Japan Town non era un granché btw.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. "Safari Honeymoon" deve essere bellissimo! "The Graveyard Book" l'ho sfogliato, ma non avendo amato il libro ho preferito buttarmi su altro. Attenderò qualche recensione prima di valutare o meno se recuperarlo!

      Anch'io sono strafelice per la vittoria de "Il porto proibito!"

      Elimina
    2. Epperò mannaggia! Potevi dircelo che eri Yue! Ti avremmo abbracciato! Il PRIMO recensore del Porto in assoluto! La prossima volta che incappi in noi, RIVELATI! :-)

      Elimina
    3. Eh, lo so! Ma ero talmente emozionato e felice che l'unica parola che sono riuscito a dirvi è stata un timido "grazie", quando ho ritirato il volume!
      La prossima volta mi rivelerò sicuramente. Grazie per la visita (che onore! <3) e un bacio!

      Elimina

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...